INVITALIA – ON Oltre Nuove imprese a tasso zero

INVITALIA – ON Oltre Nuove imprese a tasso zero – Agevolazioni volte a sostenere nuova imprenditorialità, in tutto il territorio nazionale, attraverso la creazione di micro e piccole imprese competitive a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile.

TIPOLOGIA: SPORTELLO

» PROGRAMMI AMMISSIBILI

Sono ammissibili alle agevolazioni le iniziative che prevedono programmi di investimento da realizzare in tutto il territorio nazionale nei settori elencati:

  • produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato, della trasformazione dei prodotti agricoli e afferenti all’innovazione sociale;
  • fornitura di servizi alle imprese e/o alle persone
  • commercio di beni e servizi
  • turismo e attività turistico-culturali finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico, nonché al miglioramento dei servizi per la ricettività e l’accoglienza

Per le imprese costituite da non più di 36 mesi sono agevolabili i programmi di investimento volti alla realizzazione di nuove iniziative imprenditoriali o allo sviluppo di attività esistenti. Tali programmi devono:

  1. prevedere spese ammissibili, comprese quelle afferenti ai costi iniziali di gestione, di importo non superiore a 1,5 Milioni;
  2. essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazione ovvero dalla data di costituzione della società.

Per le imprese costituite da più di 36 mesi sono agevolabili i programmi di investimento volti alla realizzazione di nuove unità produttive ovvero al consolidamento e allo sviluppo di attività esistenti attraverso l’ampliamento dell’attività, la diversificazione della produzione mediante prodotti nuovi aggiuntivi o la trasformazione radicale del processo produttivo. Tali programmi devono:

  1. prevedere spese ammissibili di importo non superiore a 3 Milioni €;
  2. essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazione.

» SOGGETTI AMMESSI

Sono ammesse le imprese con sede legale e operativa ubicata nel territorio nazionale:

  1. costituite in forma societaria;
  2. la cui compagine societaria è composta, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da soggetti di età compresa tra i 18 e i 35 anni oppure da donne;
  3. costituite da non più di 60 mesi dalla data di presentazione della domanda di agevolazione;
  4. di micro e piccola dimensione

Sono inoltre ammesse le persone fisiche che intendono costituire un’impresa purché, entro e non oltre 45 giorni dalla ricezione della comunicazione di ammissione alle agevolazioni, facciano pervenire la documentazione necessaria a comprovare l’avvenuta costituzione dell’impresa e il possesso dei requisiti richiesti per l’accesso alle agevolazioni.

» SOGGETTI NON AMMESSI

Non sono ammesse alle agevolazioni le imprese operanti:

  1. nel settore carboniero relativamente agli aiuti per agevolare la chiusura di miniere di carbone non competitive;
  2. nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli di cui all’allegato I del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea

Le agevolazioni non vengono inoltre concesse per attività connesse all’esportazione verso paesi terzi o Stati membri, ossia non costituiscono aiuti direttamente collegati ai quantitativi esportati, alla costituzione e gestione di una rete di distribuzione o ad altre spese correnti connesse con l’attività d’esportazione.

» DURATA

I programmi di investimento devono essere ultimati entro 24 mesi dalla firma del contratto di finanziamento con Invitalia. La data di ultimazione del programma coincide con quella dell’ultimo titolo di spesa ammissibile esposto.

» DOTAZIONE

Le risorse finanziarie destinate all’intervento sono quelle del Fondo rotativo del Ministero dell’economia e delle finanze presso il Soggetto gestore, Invitalia, pari attualmente a circa 150 Milioni €. La consistenza del Fondo, inoltre, potrà essere incrementata da ulteriori risorse comunitarie, nazionali e regionali.

» SPESE AMMISSIBILI

  1. Per i programmi di investimento non superiori a 1,5 Milioni € sono ammissibili le spese relative a:
    1. opere murarie e assimilate (max 30%)
    2. macchinari, impianti ed attrezzature
    3. programmi informatici e servizi per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione
    4. acquisto di brevetti o acquisizione di relative licenze d’uso
    5. consulenze specialistiche (max 5%)
    6. oneri notarili connessi alla stipula del contratto di finanziamento
  2. Per i programmi di investimento non superiori a 3 Milioni € sono ammissibili le spese relative a:
    1. acquisto dell’immobile sede dell’attività (solo per i settori turistici e nel limite del 40%)
    2. opere murarie e assimilate (max 30%)
    3. macchinari, impianti ed attrezzature
    4. programmi informatici, brevetti, licenze e marchi

» CONTRIBUTO

Per le imprese costituite da non più di 36 mesi sono concessi:

  • un finanziamento agevolato a tasso zero, della durata massima di 10 anni e un contributo a fondo perduto per un importo complessivamente non superiore al 90% della spesa ammissibile, fermo restando che il contributo può essere concesso nei limiti del 20% per le sole spese di macchinari, ITC e brevetti
  • Servizi di tutoraggio tecnico-gestionale

Per le imprese costituite da più di 36 mesi sono concessi:

  • un finanziamento agevolato a tasso zero, della durata massima di 10 anni e un contributo a fondo perduto per un importo complessivamente non superiore al 90% della spesa ammissibile fermo restando che il contributo può essere concesso nei limiti del 15% per le sole spese di macchinari, ITC e brevetti.

» TERMINI

Le domande di agevolazione possono essere presentate a partire dal 19 maggio 2021 secondo i nuovi criteri introdotti dalla Circolare 117378 dell’8 aprile 2021 fino ad esaurimento risorse.

» VALUTAZIONE

La selezione dei progetti avverrà mediante procedura valutativa a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione.

» PROCEDURA

Le domande di agevolazione devono essere compilate esclusivamente per via elettronica, utilizzando la procedura informatica messa a disposizione nel sito internet del Soggetto gestore www.invitalia.it.

 


Fonte: Invitalia

per condividere questo articolo:

Innovazione & Finanza srl

contatti

Via Rosario Livatino, 9
42124 Reggio nell'Emilia
+39 0522 272976

per iscriversi alla nostra newsletter

siamo anche su

© Innovazione & Finanza s.r.l.
P. IVA 02284030356
Siamo online dal 2009.

made by VM