INDUSTRIA 2015: nuovo scorrimento graduatorie

Nuovo scorrimento delle graduatorie per i bandi “Efficienza Energetica”, “Mobilita’ Sostenibile” e “Nuove Tecnologie per il Made in Italy”

Con decreto del 22 dicembre 2010 (pubblicato in G.U. il 5 marzo 2011) il Ministero dello Sviluppo Economico ha stilato un nuovo elenco di progetti e soggetti ammessi al contributo per i programmi di Industria 2015.

Lo scorrimento di graduatoria ha permesso di includere numerosi progetti finora esclusi, grazie ad un nuovo riparto di risorse:

a) Efficienza Energetica: 2.348.285 €
b) Mobilita’ Sostenibile: 2.196.545 €
c) Nuove tecnologie per il Made in Italy: 56.730.170 €

Complessivamente sono stati agevolati per il bando Efficienza Energetica 37 progetti, per il bando Mobilita’ Sostenibile 29 progetti e per il bando Made in Italy 166 progetti (di cui 22 parzialmente agevolati).
Il Ministero non ha ancora spedito alcun avviso ai soggetti capofila dei programmi, per cui consigliamo di controllare il posizionamento della propria azienda/progetto

[attachments size=medium label=doctitle docid=2310 fields=none force_saveas=”0″ logged_users=”1″] [attachments size=medium label=doctitle docid=2311 fields=none force_saveas=”0″ logged_users=”1″] [attachments size=medium label=doctitle docid=2312 fields=none force_saveas=”0″ logged_users=”1″]

Ricordiamo inoltre che grazie al decreto di semplificazione, firmato dal Ministro dello Sviluppo Economico il 16 novembre 2010, le procedure per l’approvazione di variazioni di partenariato, di costi dei PL, di tempistica di SAL e termine del progetto sono state riformulate in modo da rendere piu’ semplice e veloce la relativa procedura, in caso di variazioni in piu’ o in meno entro il 20% complessivo del costo del programma, ed il rapporto tra soggetti partecipanti e Invitalia SpA, che affiancherà il Ministero con funzioni di governance dei programmi di Industria 2015.

per maggiori informazioni e chiarimenti: info@innovazionefinanza.com